Valorizzare la figura dell’Architetto attivando il senso di community, di condivisione di informazioni e di buone pratiche da replicare su tutto il territorio nazionale. Questo l’obiettivo del Progetto Spazio Orientamento per l’Architettura (Progetto SOA) che il CNAPPC propone tramite l’attività del dipartimento Università Tirocini ed Esami di Stato e il Gruppo Operativo.
 
Il lavoro fin qui svolto dal CNAPPC per divenire efficace e incidere sull’intero sistema italiano dell’architettura, in questa fase richiede il coinvolgimento diretto di tutti gli ordini territoriali attraverso i quali si dovranno attuare le azioni strategiche individuate e condivise in sede di Conferenza degli Ordini.
 
Tra queste Progetto SOA è uno degli strumenti attraverso il quale il Consiglio intende attuare il cambiamento necessario per ridare alla professione di architetto quel ruolo primario e indispensabile che ha avuto sempre nella storia di questo nostro paese.
 
Gli Ordini aderenti al progetto saranno accompagnati dal CNAPPC, tramite il dipartimento Università, Tirocini ed Esami di Stato e il dipartimento Cultura, ad attuare:

  • open day nazionale sull’orientamento in collaborazione con le Università;
  • promozione e diffusione del progetto del CNAPPC “Studi Aperti”;
  • progetti di educazione all’architettura rivolte alle scuole primarie e secondarie (Architetti in classe);
  • laboratori di orientamento alla professione di architetto;
  • percorsi formativi coordinati tra CNAPPC e MIUR per i docenti delle scuole iscritti all’ordine;
    • rapporti degli Ordini con le Università nei Comitati di Indirizzo;
    • tirocini con sviluppo di una metodologia condivisa;
    • esame di stato con corso di preparazione alle prove d’esame e l’istituzione: dell’elenco commissari, la formazione dei commissari e il monitoraggio.

 

Per aderire al Progetto SOA gli Ordini APPC devono inviare i materiali richiesti entro il prossimo 31 gennaio all’indirizzo direzione.cnappc@awn.it

Mappa del sito