Si rinnova il bollettino elettronico quotidiano in formato html sviluppato a seguito di un accordo di collaborazione tra il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, il CRESME ed Edilbox.

Il servizio, gratuito per tutti i professionisti iscritti al sistema ordinistico nazionale dotati di una casella di posta elettronica ordinaria archiworld-awn, permette di ricevere nella propria cartella di posta elettronica informazioni su gare aperte, concorsi di progettazione e risultati di gara.

Una volta effettuato il log-in per l’iscrizione gratuita al sito Edilbox, è possibile partire dall’elenco dei bandi e dei concorsi contenuti nella newsletter e consultare la banca dati relativa agli appalti di progettazione dedicata alle varie tipologie di gara relative all'andamento di servizi strumentali all’architettura, ingegneria, urbanistica, paesaggistica, servizi di consulenza scientifica e tecnica e servizi di sperimentazione tecnica e analitica.

In questo modo si potrà:
- selezionare gare aperte e risultati di gara per livello territoriale, oggetto, periodo di riferimento, committente, importo, tipo incarico, scadenza, etc., per ricevere un bollettino personalizzato;
- stampare o scaricare il file pdf degli elenchi degli appalti selezionati e le schede descrittive di dettaglio di ciascuno di essi;
- inserire una scheda personalizzata gratuita nell’area Progettisti della sezione Aziende; Per esaminare nel dettaglio i bandi di progettazione in oggetto è necessario iscriversi gratuitamente sul portale www.edilbox.it.

Ricordiamo che tutti gli iscritti agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani possono attivare gratuitamente la propria casella di posta elettronica ordinaria archiworld-awn fornita dal CNAPPC e ettuando il log-in direttamente dalla home page del sito www.awn.it.

Chi avesse problemi nella creazione delle caselle di posta o non volesse più ricevere il servizio potrà contattare via e-mail l’assistenza tecnica all’indirizzo helpdesk.awn@archiworld.it.

Da alcuni anni il CNAPPC, in collaborazione con il Cresme, realizza periodicamente un’indagine sullo stato della professione di architetto in Italia: l’Osservatorio Professione Architetto. La struttura della ricerca è evoluta nel corso del tempo, basandosi comunque sempre su alcuni elementi base: le statistiche demografiche degli Ordini provinciali e del Consiglio nazionale, lo studio delle statistiche sui redditi e sui volumi d'affari (fonti Inarcassa e Agenzia delle entrate), le statistiche universitarie e delle abilitazioni professionale (fonte MIUR), le statistiche sull'inserimento occupazionale dei neolaureati (Almalaurea). I dati sono poi comparati con quelli relativi agli architetti degli altri paesi europei e alle altre categorie professionali italiane.
In questo modo vengono descritte le caratteristiche dell’attività svolta, gli scenari di mercato, le condizioni operative, la realtà degli studi di architettura, le prospettive e le aspettative dei professionisti.
Per alcune edizioni l’Osservatorio ha operato la sua indagine sulla base dei dati di alcuni Ordini provinciali esaminati a turno. A partire dalla quarta edizione, quella del 2014, il criterio di indagine ha assunto un respiro più ampio, attraverso la compilazione on line, da parte degli architetti sparsi in tutto il paese, di un questionario elaborato dal CNAPPC.
L’Osservatorio è uno strumento importante per conoscere in dettaglio le problematiche della professione e per individuare i percorsi da scegliere per una corretta evoluzione della propria attività.

Mappa del sito