Il tema dell’edizione 2019 del XXIX Seminario e Premio di Architettura e Cultura Urbana sarà l’Architettura contemporanea e il contesto storico sviluppato in tre diverse declinazioni: Risanamento, Ricostruzione, Riuso - Nuovi valori per i borghi e le città storiche - Nuovi spazi di relazione e di socialità.

Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori all’interno dei quali gli iscritti potranno presentare i loro lavori e confrontarsi sui diversi aspetti dei temi progettuali proposti.

Sarà, inoltre, allestita la mostra delle opere presentate dai partecipanti al Premio con relativo catalogo e durante la giornata conclusiva saranno i Premi SACU 2019.
Il Seminario di Architettura e Cultura Urbana (SACU) è un Centro Studi istituito presso l'Università di Camerino per accordo fra la stessa Università camerte, Archeoclub d'Italia e Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

Durante i quattro giorni di seminario prenderà il via, anche, la Festa camerte dell’Architettura con eventi d’arte, allestimenti e incontri conviviali.

Il seminario costituisce un luogo di formazione, studio, riflessione e confronto, aperto e interdisciplinare su temi di architettura e cultura urbana, finalizzati alla conoscenza e ricerca della qualità architettonica e urbanistica degli insediamenti e dei paesaggi. La partecipazione dei professionisti iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori consentirà l’acquisizione di 20 Crediti formativi.

A chiudere i lavori domenica 4 agosto il presidente del Cnappc Giuseppe Cappochin.

SCARICA IL PROGRAMMA (http://www.unicam.it/culturaurbana/programma)

VAI AL SITO (http://www.unicam.it/culturaurbana/)

Mappa del sito