La Sicilia
13 maggio 2017 

 

Al Castello Chiaramontano di Favara un convegno/mostra che coinvolge esperti del settore di caratura internazionale. (...) Tra questi il presidente del Cnappc (Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori), Giuseppe Cappochin.

I lavori sono stati avviati dal Presidente dell'Ordine, Piero Fiaccabrino e dal Presidente della Fondazione AMF- Agrigento e Vicepresidente del Consiglio Nazionale Architetti, Rino La Mendola.

Il Consiglio Nazionale Architetti contribuirà al dibattito con il Presidente Giuseppe Cappochin ed i consiglieri Lilia Cannarella, Rino La Mendola e Diego Zoppi, che coordinerà la tavola rotonda del pomeriggio. (...)

 

Cappochin: «Proposte concrete per le città del futuro

«Il successo di un ambizioso progetto di rigenerazione urbana – dice Cappochin - è quasi sempre determinato dalla presenza di una forte leadership politica e tecnica. Particolarmente significative sono, da questo punto di vista, le esperienze delle Capitali verdi europee: Amburgo, Bristol, Lubiana, Nantes ed Essen. Ognuna di esse ha elaborato una propria visione di città futura confrontandosi con il proprio territorio, con la propria storia e con la propria identità sociale e culturale. Elemento comune è il costante riferimento ad una scala di pianificazione e di programmazione più estesa rispetto a quella comunale; un secondo aspetto è quello della volontà di integrare parti di città percepite come “corpi estranei”poiché fortemente specializzate o degradate. (...)

 

La Mendola: «Serve una nuova gestione del territorio»

Considerato che la città di Agrigento costituisce un vero e proprio esempio di queste politiche, sul tema abbiamo intervistato il vice presidente del Consiglio nazionale degli architetti Rino La Mendola, che, avendo rivestito a lungo il ruolo di presidente dell’Ordine di Agrigento, conosce bene il territorio della Città dei Templi. Quali sono le politiche che hanno determinato l’abbandono del centro storico ed il degrado delle periferie della Città dei Templi?

«Negli ultimi 50 anni, a fronte di un incremento demografico irrilevante, la città è cresciuta a dismisura. Sono nate nuove periferie come Fontanelle, Monserrato e Villaseta e sono cresciuti, sino a diventare delle frazioni urbane, i quartieri di San Leone, Villaggio Peruzzo e Villaggio Mosè, conferendo alla città un aspetto satellitare. Tutto ciò ha determinato una serie di criticità; la prima riguarda l’abbandono di un centro storico, già provato dalla frana del 1966. (...)

 

Favara: consuntivo convegno su rigenerazione urbana

agrigentooggi.it
14 maggio 2017

In occasione dell’evento sono state installate una serie di mostre di architettura contemporanea di qualità in diversi luoghi significativi, come piazza Cavour, le sale del Castello Chiaramonte, i cortili della Farm Cultural Park ed i locali del Quid Vicololuna, che hanno trasformato la città in una sorta di galleria di architettura contemporanea, ispirata ai più innovativi modelli di sviluppo sostenibile.

I lavori, aperti dal presidente dell’Ordine Piero Fiaccabrino e dal presidente della Fondazione Rino La Mendola, si sono articolati in due giornate. (...)

Durante le due giornate i relatori, prendendo spunto delle esperienze che hanno avuto successo in Europa, si sono confrontati sulle “strategie utili per concretizzare un processo di rigenerazione sostenibile delle nostre città, che punti al recupero del costruito ed alla riqualificazione dei centri storici e delle periferie urbane, in attuazione a nuovi modelli di sviluppo sostenibile”. In particolare, è stato più volte sottolineato che, “per il successo delle politiche di rigenerazione urbana, è indispensabile che ci sia una compartecipazione di investimenti pubblici e privati, per evitare il rischio che esperienze positive come quelle della “Farm Cultural Park”, che negli ultimi anni ha rilanciato l’immagine della città di Favara, rimangano isolate e che, nel tempo, possano essere difficilmente sostenibili dal punto di vista economico”. (...)

vai alla pagina web di agrigentooggi.it con il testo dell'articolo

 

Favara: Architetti di Agrigento a lezione di rigenerazione urbana sostenibile

scrivolibero.it
13 maggio 2017
Roberto Campagna

Si è conclusa la due giorni dedicata alla “Rigenerazione urbana sostenibile” organizzata dall’Ordine degli Architetti della provincia di Agrigento presieduto dall’Arch. Pietro Fiaccabrino e fortemente voluta dal vice presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Arch. Rino La Mendola.

L’interessante tema, alla presenza del presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Giuseppe Cappochin, è stato affrontato tra la splendida location del castello Chiaramontano di Favara e l’altrettanto suggestiva Farm Cultural Park dove, per l’occasione sono stati esposti diversi importanti progetti, di rigenerazione urbana, realizzati nei cinque continenti.

Nel salone principale del Castello medievale diversi architetti di grande livello internazionale hanno relazionato sulla necessità di ritornare a risparmiare suolo, il cui uso-abuso, degli ultimi decenni, ha portato ad un appiattimento del paesaggio urbano e ad una sempre più crescente indifferenza alle necessità dell’uomo. (...)

vai alla pagina web di scrivolibero.it con il testo dell'articolo

 

A Favara i colossi dell'architettura, l'incontro dedicato alla rigenerazione urbana

agrigentonotizie.it
14 maggio 2017

(...) Grande successo di pubblico al convegno sulle “Nuove politiche urbane per una Rigenerazione sostenibile” delle nostre città, che si è tenuto lo scorso fine settimana al Castello Chiaramonte di Favara per iniziativa dell’Ordine degli Architetti e della Fondazione Architetti nel Mediterraneo di Agrigento (Amf). (...)

“La politica degli incentivi seguita dal Governo negli ultimi anni è certamente positiva – ha detto  Rino La Mendola - ma deve essere integrata da forti investimenti pubblici nella riqualificazione urbana, nella consapevolezza che il cittadino difficilmente investirà nel recupero della propria casa se questa ricade in un cortile degradato, senza un’adeguata pavimentazione stradale ed un idoneo impianto di illuminazione pubblica”. (...)

vai alla pagina web di agrigentonotizie.it con il testo dell'articolo

 

Favara simbolo della rigenerazione urbana sostenibile. Convegni e mostre dell’Ordine degli Architetti

siciliatv.org
13 maggio 2017

Una iniziativa che ha coinvolto varie realtà che vanno dal locale al nazionale, incentrata su una serie di dibattiti e di relazioni su come stimolare una “rigenerazione” delle nostre città attraverso il recupero e la valorizzazione delle infrastrutture edilizie già esistenti, il tutto prendendo spunto dalle esperienze che già hanno avuto successo in Europa. (...)

vai alla pagina web di siciliatv.org con il testo dell'articolo

 

 

Presidente

Mappa del sito