Sono oltre 35 i relatori provenienti da Stati Uniti, Olanda, Danimarca, Francia, Spagna e Italia - esperti di Architettura del paesaggio – che porteranno il loro contributo al Simposio internazionale “City_Brand&Tourism Landscape” in programma il prossimo 22 giugno alla Triennale di Milano, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e da Paysage - Promozione e Sviluppo per l’Architettura del Paesaggio e che quest’anno è stato proposto tra le iniziative dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, promosso dal MiBACT.

Nel corso del Simposio verranno proclamati i vincitori del Premio Internazionale City_Brand&Tourism Landscape Award che è articolato nelle quattro categorie City Landscape (A), Brand & Landscape (B), City Play&Sport Landscape (C) e Tourism Landscape (D). Categorie nelle quali è, a sua volta, articolato lo stesso Simposio.

Nella sezione City Landscape, che ripercorre progetti di paesaggio, di varia scala, realizzati in contesti urbani, gli interventi riguarderanno riqualificazioni paesaggistiche degli spazi urbani, territori metropolitani di frangia, verde nella città densa. Molte le novità di quest’anno, in particolare quella di voler riassumere in una sola giornata una panoramica internazionale delle più importanti trasformazioni in corso che vedono nel paesaggio il cuore della riqualificazione: dall’Area EXPO al progetto MIND, dal Parco GES2 a Balanced City di Mosca, al nuovo quartiere SEIMILANO, alla nuova Piazza di Taipei. A raccontarli saranno presenti MC Architects di Mario Cucinella, Michel Desvigne, lo studio Antonio Citterio Patricia Viel, LAND Srl con Andreas Kipar, SLA Architects con Rasmus Astrup , AG&P greenscape con Paolo Palmulli e Made Associati.
Saranno inoltre presente il Gruppo TERNA e Andrea Milani che, in collaborazione con Piet Oudolf, ha realizzato il Voorlinden Museum nei pressi di Rotterdam. Nell’ambito degli strumenti di programmazione sarà presentato il primo “Masterplan del verde” adottato da un comune italiano.

Cuore delle riqualificazioni contemporanee e in special modo delle periferie sono il gioco e lo sport, che nella sezione City Play & Sport Landscape, saranno presentati in tutte le declinazioni: dalle aree gioco a quelle fitness, dal piccolo campo sportivo ai grandi progetti per lo sport in una riflessione che pone al centro il paesaggio come risorsa e bene comune capace di offrire servizi per l’intera comunità. Saranno presentati progetti nazionali e internazionali dallo studio CARVE con Elger Blitz, al Politecnico di Milano con Emilio Faroldi e fino allo studio internazionale Glifber & Lykke con il designer e campione di skateboard Ebbe Lykke.

A presentare il tema, PERIFERIE & SPORT che quest’anno connetterà il Premio dedicato al Documentario, anche Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del MiBACT organizzatore del Bando CINEPERIFERIE; Maria Pia Silla, Francesca Romana Vagnoni ed Enzo Eusebi per la Fondazione Libero Bizzarri; Giovanni Malagò, Presidente del Coni; Roberto Fabbricini, commissario straordinario Lega Federazione Calcio e Andrea Abodi, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, che racconteranno il legame tra sport e periferie.

Sarà poi la volta della sezione Brand & Landscape vocata a presentare il paesaggio industriale produttivo come strumento di sviluppo economico, per la valorizzazione attraverso il paesaggio di quei valori materiali e immateriali proprio del brand. Con l’obiettivo di innescare meccanismi virtuosi che vedono nell’insediamento industriale una opportunità anche di riqualificazione paesaggistica sarà presente Prysimian Headquarters a cura dello studio Maurizio Varratta.

Novità per l’edizione 2018 il nuovo tema Tourism Landscape: la “messa in turismo” è un processo complesso che si modella con esigenze in evoluzione e che richiede una natura quale espressione autentica di un territorio ma nello stesso tempo adattabile alle esigenze di fruizione e servizio del “visitatore”, poiché il turista oggi richiede inoltre che il luogo narri un percorso o una storia nel tratto distintivo della sua identità. In questo ambito saranno presentati l’isola di Sacca Sessola con l’Hotel Marriott di CZ Studio Associati e il nuovo insediamento termale di Tolentino che dopo il disastro sismico rilancia il suo territorio attraverso questo importante progetto termale a cura di Enzo Eusebi. Infine, il più importante progetto di riqualificazione dunale mai realizzato, che la città di Ravenna si accinge a concretizzare nel suo litorale e che sarà presentato dal Sindaco di Ravenna, da Agence TER con Carlotta Mazzi e  da Antonio Stignani per PAISA’.

Concluderà la giornata la presentazione in anteprima pubblica del film Before the Flood – Punto di non ritorno, il documentario nato da una felice intuizione di Leonardo di Caprio e diretto da Martin Scorzese e prodotto agli inizi del 2017 con l’obiettivo di testimoniare le ragioni e le conseguenze dei cambiamenti climatici e indagarne possibili soluzioni.

Per scaricare il programma : http://www.paysage.it/images/network/2018_Programma_CityBrandTourismLandscapeAward_LR.pdf


La partecipazione è gratuita previa iscrizione al link:
http://www.paysage.it/index.php?page=evento_2018_06_city_brand_tourism_iscrizione

Milano, 11 giugno 2018.

 

Comunicati Stampa

Premi: scadenza l’11 giugno per “City_Brand&Tourism Landscape

Si avvicina la scadenza, fissata per l’11 giugno, per partecipare al Premio Internazionale City_Brand&Tourism Landscape promosso dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e da Paysage - Promozione e Sviluppo per l’Architettura del Paesaggio, articolato nelle quattro categorie City Landscape (A), Brand & Landscape (B), City Play (C) e Tourism Landscape (D).
Al Premio possono candidarsi Architetti, Ingegneri, Agronomi, Agrotecnici, Progettisti e Professionisti, Università, Pubbliche Amministrazioni, Enti Pubblici, Associazioni, Fondazioni che riceveranno un riconoscimento per l’originalità, l’innovazione e la qualità dei progetti realizzati.

Va ricordato che l’iniziativa intende attrarre nell’ambito dell’Architettura del Paesaggio, e nei diversi settori nei quali si articola, l’eccellenza della progettazione nazionale e internazionale con l’obiettivo di diffondere buone pratiche capaci di individuare nuove logiche integrate di pianificazione e progettazione del territorio, dove il contesto paesaggistico rappresenta un importante indicatore.
Il “City_Brand&Tourism Landscape Award” verrà consegnato a conclusione del Simposio Internazionale “City-Brand&Tourism Landscape. Il paesaggio come strategia. La qualità del Paesaggio per un’Architettura di Qualità” che si terrà il prossimo 22 giugno alla Triennale di Milano.
https://concorsiawn.it/city-brand-tourism-landscape/home
http://www.paysage.it/index.php?page=evento_2018_06_city_brand_tourism_presentazione

 

Milano, 23 maggio 2018.

 

Mappa del sito